Privacy Policy Palomita Blanca Enoteca e Colli di Luni: un nuovo format per il vino locale

Chi segue il mio blog sa che sono legato alla zona dei Colli di Luni, abitando vicinissimo alle vigne ed avendo conosciuto da tempo storia, aneddoti e sviluppo di questo areale immerso tra Liguria e Toscana. Ne ho parlato spesso ( questo è un esempio ): mi considero un estimatore e per questo mi piace porla al centro dell’attenzione anche quando ci sono novità importanti per il territorio.

Nelle scorse settimane è nato un nuovo punto di riferimento per chi voglia acquistare i vini della denominazione Colli di Luni, oppure saperne di più sulla produzione del territorio. Si chiama Palomita Blanca Enoteca ed ha aperto i battenti nel comune di Fosdinovo, una delle sotto zone produttive della Doc Colli di Luni.

Shop della Palomita Blanca enoteca
Vini dei Colli di Luni in esposizione alla Palomita Blanca enoteca – foto Nizza

Origine del progetto Palomita Blanca enoteca

L’apertura dell’enoteca arriva come “spin off” del portale online Vermentino Colli di Luni, sito che si propone di fare promozione enoturistica e culturale del territorio, oltre a fornire uno shop online ben fornito con i vini di tutte le aziende vinicole. I fautori di questa nuova apertura sono Giuliana Cucurnia e Marcello Muzi, già con un’esperienza di ristorazione alle spalle, i quali hanno deciso di investire in un nuovo format per promuovere e far conoscere tutta la bellezza dei Colli di Luni.

I locali di Palomita Blanca enoteca non solo si pongono l’obiettivo della vendita al dettaglio dei vini locali, ma anche di essere un ambiente di divulgazione enoica e luogo di discussione. La sala dedicata allo shop, adiacente a quella d’ingresso, è infatti il posto giusto in cui organizzare eventi, degustazioni e momenti culturali.

Non mancherà ovviamente anche l’abbinamento di cibo e vino, che arriverà in un secondo momento. L’obiettivo sarà fornire cibo e vini locali, in modo che i clienti possano scegliere i prodotti dallo scaffale, ma anche provarli direttamente in enoteca. In questo caso l’esperienza di ristorazione di Giuliana e Marcello sarà di fondamentale importanza per far sentire i clienti immersi dentro l’atmosfera del vino e del cibo tipico locale.

Inaugurazione di Palomita Blanca enoteca
Foto ricordo all’inaugurazione di Palomita Blanca enoteca – foto Nizza

Palomita Blanca Enoteca e Colli di Luni: conoscenza e promozione territoriale al primo posto

I Colli di Luni hanno un forte legame con il vino, nonostante si parli di viticoltura moderna da circa 40 anni. La storia parte dai Liguri Apuani, antichi abitanti delle zone oggi comprese tra le province di La Spezia e Massa-Carrara, e continua con l’arrivo dei Romani e la fondazione dell’approdo commerciale di Portus Lunae nel 177 d.c.

Dove oggi si produce vino sono luoghi da tempo dediti alla viticoltura, grazie a numerosi fattori ambientali che ne hanno favorito la predisposizione. L’incrocio tra Mar Tirreno e Mar Ligure è proprio in fronte alle vigne, donando brezze marine salvifiche. Le Alpi Apuane invece guardano il mare e proteggono la zona, favorendo un clima più mite rispetto all’entroterra. In mezzo ci sono le piane e le colline vitate, ognuna con la particolarità che la contraddistingue e la differenzia dalle altre.

È difficile non farsi piacere questa zona, vista la varietà di attrazioni presenti. Si beve buon vino, si mangiano ricette tipiche che alternano specialità di mare ad altre di terra e si possono visitare luoghi d’interesse storico, culturale e paesaggistico.

Quindi chi vuole venire per fare un wine tour?

Io ci sono, chiamatemi!

di MORRIS LAZZONI

VinoperPassione

Il vino è semplice da capire, basta avere passione

13 Gennaio 2022. © Riproduzione riservata

foto di Studio Fabrizio Nizza – Massa (MS)