Ritorna Vinoè, l’annuale congresso di Fisar, giunto alla terza edizione, che anche quest’anno si svolgerà alla Stazione Leopolda di Firenze dal 27 al 29 Ottobre

 

Ritorna Vinoè a Firenze

 

La conferenza stampa di presentazione è avvenuta Mercoledì 12 Settembre a Firenze presso Palazzo Vecchio, con la presenza di Cecilia Del Re, Assessore allo Sviluppo economico e turismo del Comune di Firenze. La terza edizione di Vinoè si presenta come un ottimo punto d’incontro tra appassionati, winelover, Sommelier e produttori, diventando a tutti gli effetti una delle maggiori kermesse del vino in Italia.

 

Anche lo scorso anno sono stato ospite a Vinoè: se non te lo ricordi, rileggiti il mio racconto!

 

L’appuntamento è fissato da Sabato 27 Ottobre fino a Lunedì 29 Ottobre: sono tre giorni intensi per offire ad appassionati ed operatori di settore la possibilità di partecipare all’annuale congresso Fisar. Le etichette presenti sono più di 800, sparse tra i circa 140 produttori provenienti da tutta Italia, tutti legati dal filo conduttore della massima qualità!

 

Ritorna vinoè alla Stazione Leopolda di Firenze

 

Ritorna Vinoè: ecco gli appuntamenti in agenda

 

Alla manifestazione partecipano, come nelle scorse edizioni, vigneron e cantine che producono al massimo 200.000 bottiglie ogni anno, che possiedono e curano direttamente i loro vigneti, che trattano in prima persona ogni processo della produzione, oltre a curare l’altissima qualità del prodotto.

Non mancano anche Masterclass o degustazioni come quella dedicata al Pinot Nero della Borgogna Clos des Réas nelle annate dal 2011 al 2015, oppure quella dedicata allo Champagne, dove Cristina Willemsen di Fier Ce Fit condurrà una Masterclass dedicata ai millesimi di una singola annata.

Non manca anche il legame con la Toscana ed il suo re, il Brunello di Montalcino. A Vinoè si festeggiano i 40 anni di Castello Banfi, storica maison della zona, oggetto di una degustazione condotta da Sommelier Fisar per 6 diverse annate.

Non mancherà anche l’influenza orientale con un viaggio nella degustazione del Sakè grazie a Giovanni Baldini di Firenze Sakè ed il produttore nipponico Arimitsu Sake Brewery, che esporranno ai presenti i segreti della ritualità del Sakè.

Ritorna Vinoè ma ritornano anche i cooking show

Immancabili gli appuntamenti con la cucina, vera compagna del vino, nella quale si alterneranno:

Michelangelo Masoni, unconventional macellaio di Viareggio

Simone Cipriani, Chef di Essenziale (Firenze)

Alessio Sparacino, Chef dello stellato Cum Quibus di San Gimignano

Edoardo Tilli, Chef Autodidatta della Val di Sieve, e il team della cucina del Dek di Prato

 

Info generali, orari e costi

 

Vuoi saperne di più riguardo agli orari della kermesse? Eccoti accontentato:

Sabato 27 ottobre                          ore 11,00 – 18,00

Domenica 28 ottobre                     ore 10,00 – 19,00

Lunedì 29 ottobre                          ore 10,00 – 18,00

 

Qua invece trovi la mappa della Stazione Leopolda di Firenze dove si svolgerà l’evento:

 

 

Per costi e biglietti, invece, ti consiglio di andare a questa pagina e PRENOTARE il tuo ticket d’ingresso!

 

Ci vediamo il 27 e 28 Ottobre a Vinoè: tu ci sarai?

 

di MORRIS LAZZONI

VinoperPassione

Il vino è semplice da capire, basta avere passione

16 Settembre 2018