VINO ROSSO IN ESTATE? NON SI BEVE!

“Per quale motivo? Ma chi se l’è inventata questa storia? Vero che certi vini rossi in estate possono essere impegnativi e siamo d’accordo. Poi arrivano quelle cene tra amici appassionati, magari accompagnate da grandi piatti della cucina, e ci si dimentica del caldo e dell’impegno fisico.

Ma parliamo delle persone “normali”, magari anche appassionate ma che non vogliono sfidare i propri limiti fisici con il caldo torrido. Partiamo con dei piccoli suggerimenti per godersi il vino rosso in estate!”

estate di VinoperPassione

Siamo arrivati alla conclusione della trilogia dei vini adatti ai nostri appuntamenti estivi. Nella prima parte ho parlato delle bollicine, nella seconda parte dei vini bianchi ed in questa terza parte si parla dei vini rossi.

Storicamente il pubblico vede il vino rosso in estate poco adatto alla cucina stagionale. Ma ci possono essere degli ottimi esempi di vini rossi che possano emozionarci in estate.

Che ne dici di sfidare un pò le regole e scoprire che anche il vino rosso si può bere?

PERCHÈ SI PUÒ BERE IL VINO ROSSO IN ESTATE

Diciamo subito che è quasi tutto in funzione della temperatura di servizio! Ne parlo anche in un altro articolo: leggilo se ti va!

Ovvio che la stagione estiva ci porti a preferire vini bianchi o bollicine, ma anche il vino rosso in estate può dire la sua se SERVITO ALLA GIUSTA TEMPERATURA! Lo ripeto di nuovo perchè ti entri bene in testa, voglio essere sicuro che tu lo capisca bene per non dimenticarlo più!

Non serve essere degli scienziati per capirlo e ti faccio immaginare la scena. Sei a cena nel tuo ristorante o stabilimento balneare preferito, magari sulla spiaggia o a due passi dalla spiaggia. Assieme ai tuoi amici decidete di ordinare una grigliata di carne o una bella tagliata, quindi un bel vino rosso ci sta alla grande! Non lo dico solo io: se non ti fidi, leggi qua!

Arriva il cameriere e ti porta una bottiglia di vino rosso con una temperatura simile a quella a cui si beve il brodo in inverno: ovvio che quel vino rosso ti starà sulle balle! Se invece lo stesso cameriere ti arriva al tavolo, portando una bottiglia di vino rosso alla giusta temperatura ( 16-18°C ), allora li ti godrai la tagliata di manzo, godendo dell’abbinamento tra cibo e vino!

ATTENZIONE: se la bottiglia di vino rosso in estate arriva al tavolo con un pò di condensa, è normale! La bottiglia era nell’apposito frigorifero a 16-18°C, tirata fuori alla temperatura ambiente ( magari 26-28°C ) è NORMALE CHE FACCIA CONDENSA! Per cui non la rimandare indietro, accettala e NON FARE UNA FIGURETTA DA EBETE!

CENA CON IL PARTNER

BRUNNENHOF-MAZZON Pinot Nero Riserva 2013: in Italia ne facciamo di ottimi in Alto Adige e questo rientra tra quelli perfetti per una situazione romantica. Provatelo anche con qualche grado in meno.

TENUTA DELLE TERRE NERE Santo Spirito Etna Rosso 2015: direttamente dal Vulcano più alto d’Europa un rosso da Nerello Mascalese e Nerello Cappuccio perfetto per deliziare il/la partner.

SU’ENTU Mediterraneo 2015: assemblaggio di Monica, Bovale e Cagnulari per un vino rosso che sviluppa una buona morbidezza. Abbassatelo di qualche grado e sarà perfetto.

CENA CON AMICI

IL MOLINO DI GRACE Chianti Classico Gran Selezione 2011: serve anche un vino di grande sostanza nelle cena estive. La farete una grigliata con amici, no? Ecco un vino perfetto. Ma solo se servito a 18°C.

STEFANO AMERIGHI Apice Syrah 2013: un biodinamico toscano fuori dagli schemi e dai giri soliti. Un vino dritto e perfetto per gioire tra amici veraci e sinceri.

ARIANNA OCCHIPINTI SP68 2016: un vino da Frappato che è fresco, sincero e immediato come vuole lo stile della titolare. Perfetto per una cena tra amici.

estate di VinoperPassione

RIUNIONE DI LAVORO

GUERRIERI RIZZZARDI Amarone della Valpolicella Calcarole 2004: un Amarone di alto lignaggio per sfidare la stagione calda. Potrebbe sembrare fuori luogo per l’estate, ma provatelo. Farete un figurone!

MONTALBERA Ruchè di Castagnole Monferrato Laccento 2015: nella terra del Nebbiolo integerrimo il Ruchè rappresenta un vitigno alternativo e valido per essere bevuto anche leggermente fresco.

CASTELLO DI POTENTINO Piroppo Pinot Nero 2012: anche in Toscana sappiamo fare un bel Pinot Nero. Soprattutto nelle zone del Monte Amiata da cui proviene il Piroppo.

CERIMONIE

LUNGAROTTI Rubesco Torgiano Riserva 2007: il Sangiovese fatto alla mò dell’Umbria. Ha dalla sua parte un nome importante, ma il vino sa come farsi rispettare.

MONTEMAGGIO Chianti Classico Riserva 2007: un Chianti dal nome storico e di una zona top, Radda in Chianti. Ha un lignaggio importante e sarà un grande ambasciatore del Sangiovese vestito a festa.

TENUTA VILLA ROVERE Pirro 2015: un merlot dai colli di Forlì che stupisce per la su morbidezza. Anche la Romagna sa fare vini interessanti e di ottimo rapporto qualità/prezzo.

estate di VinoperPassione

FESTE E BALLI

CLETO CHIARLI Lambrusco del Fondatore: è uno dei migliori ( forse il migliore ) per le cene gogliardiche. È un simbolo della tradizione italiana. E Cleto Chiarli lo sa portare ad alti livelli.

CALCAGNO Etna Rosso Doc: è il rosso d’ingresso dell’azienda elaborato solo da Nerello Mascalese ed affinato solo in acciaio. Perfetto per una situazione felice e cordiale, come i proprietari dell’azienda.

CASCINA CHICCO Nebbiolo d’Alba Mompissano 2015: un Nebbiolo facile come prezzo ma anche come beva e disponibile ad adattarsi anche al clima festoso dell’estate.

CAPITO ORA? RINUNCIARE AL ROSSO IN ESTATE È UNA STRONZATA!

Siamo alla fine! Abbiamo fatto una carrellata di tutte le tipologie per i nostri momenti estivi. La trilogia di “In the Wine Summer time” è terminata! Adesso avete qualche suggerimento che non vuole essere una bibbia del vino. È una semplice guida da integrare e completare con le proprie scelte.

Intanto CONDIVIDI SUI SOCIAL questo articolo, in modo che anche i tuoi amici siano pronti a bere vino rosso in estate.

Se hai qualche suggerimento o esperienze da raccontarmi, non esitare a commentare. Oppure inviami una mail a vinoperpassione2015@gmail.com. Sarò veramente felice di scambiarci idee e consigli!

di MORRIS LAZZONI

VinoperPassione

Il vino è semplice da capire, basta avere passione

vinoperpassione2015@gmail.com

2 Luglio 2017. © Riproduzione riservata

Un pensiero su “CHE VINO IN ESTATE ? VOLUME 3

  1. Pingback: LE 10 REGOLE DELL' ABBINAMENTO CIBO VINO | VinoperPassione